Controllo amministrativo-contabile: la prima circolare esplicativa del riordino disposto dal D.Lgs. 123/2011

Controllo amministrativo-contabile: la prima circolare esplicativa del riordino disposto dal D.Lgs. 123/2011

Redazione

Versione PDF del documento

Con circolare n. 25 del 7 settembre 2011, la Ragioneria generale dello Stato–Ministero dell’economia e delle finanze, fornisce le prime indicazioni circa l’applicazione del D.Lgs. 123/2011, che, in attuazione della delega di cui all’art. 49 della L. 196/2009, ha riordinato organicamente le norme di controllo di regolarità amministrativa e contabile svolto dal Sistema delle ragionerie ed ha introdotto taluni strumenti di potenziamento con innovazioni di carattere procedurale. Nel rispetto dei principi e dei criteri direttivi contenuti nella delega, il predetto decreto legislativo ha provveduto, in particolare, al riordino delle procedure dei controlli preventivi e successivi, alla loro semplificazione e razionalizzazione, nonché alla revisione dei termini. La circolare fornisce utili indicazioni anche relativamente al controllo amministrativo-contabile svolto dai collegi di revisione e sindacali presso gli enti ed alla attività di analisi e valutazione della spesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it