Il calendario della prova scritta del concorso polizia penitenziaria

Concorso Polizia Penitenziaria, il calendario della prova scritta

Redazione

Versione PDF del documento

Concorso Polizia penitenziaria: quando si svolge la prova scritta

E’ stata rinviata al 29 aprile la pubblicazione del calendario della prima prova scritta, alla quale seguiranno le prove fisiche nonché le prove psico-attitudinali. I candidati dovranno quindi superare tre step per accedere alla carriera di poliziotto penitenziario. Il primo scalino è rappresentato dalla prova scritta, articolata in una prima parte con quesiti a risposta sintetica o a risposta multipla, riguardanti tematiche di cultura generale e le materie della scuola dell’obbligo. Coloro che supereranno questa prova, dovranno poi dimostrare la propria preparazione e adeguatezza al ruolo, dal punto di vista fisico.

La votazione per accedere alle successive prove è di sei decimi. Coloro i quali non raggiungeranno questo punteggio, saranno espulsi dalla procedura selettiva.

Volume consigliato per la preparazione

197 allievi agenti polizia penitenziaria

197 allievi agenti polizia penitenziaria

AA.VV., 2017, Maggioli Editore

Il manuale si indirizza a quanti partecipano al concorso pubblico, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 78 del 13 ottobre 2017, a 197 allievi agenti del Corpo di polizia penitenziaria. Il testo, in stretta aderenza con quanto previsto dal bando, propone tutte le nozioni essenziali per prepararsi...



I posti a disposizione e le prove da superare

Dopo la pubblicazione del bando e precisamente lo scorso 21 novembre, il Ministero ha comunicato l’ampliamento dei posti messi a disposizione con la procedura, che sono stati aumentati di 21 unità. Una volta superata la prova scritta, gli idonei saranno convocati per la prova psico-fisica, che sarà presieduta da un’apposita commissione medica. Successivamente, le prove psico-attitudinali si svolgeranno mediante colloqui individuali e di gruppo e sottoponendo ai candidati dei test.

Gli idonei intraprenderanno poi il corso di formazione propedeutico allo svolgimento diretto della professione. La graduatoria dei vincitori sarà pubblicata sul sito del Ministero.

Potrebbe interessarti anche I requisiti di partecipazione

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it