Concorso magistratura per 320 posti di magistrato ordinario: gli esiti

Concorso per 320 posti di magistrato ordinario: gli esiti

Redazione

Versione PDF del documento

Gli esiti del concorso per 320 posti di magistrato ordinario, indetto con D.M. 31 maggio 2017, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 67 del 5 settembre 2017 – 4ª serie speciale, sono ora online

Sono risultati idonei 347 candidati su 1920 partecipanti.

L’accesso agli atti sarà possibile dal 1 ottobre 2018.

Lunedì scorso sono state aperte le relative buste, ognuna contenente i 3 elaborati dei singoli candidati.
Digitando il proprio codice fiscale ed il numero di tessera, possono essere visualizzati: cognome; nome; data di nascita; voto di diritto civile; voto di diritto penale; voto di diritto amministrativo.

Si ricorda che il concorso si intenderà superato con almeno il voto minimo di 12/20 in ogni compito.

Le prove scritte si sono svolte presso la Nuova Fiera di Roma nei giorni 23, 24 e 26 gennaio 2018, in cui hanno consegnato i tre compiti 1.920 candidati dei 5.696 che si erano presentati.

Scheda concorso e diritto di accesso

Il Ministero della Giustizia renderà altresì nota la pubblicazione, nella Scheda concorso, delle seguenti ulteriori informazioni:
-i verbali relativi all’abbinamento delle buste ed i criteri delle prove orali;
-gli avvisi per i candidati idonei ammessi alle prove orali e per i non idonei;
-le indicazioni sulle modalità di esercizio del diritto di accesso.

Ordine delle Corti d’Appello per la prova orale

Di seguito l’ordine con il quale sono state estratte le Corti di Appello per lo svolgimento della prova orale:

BARI
REGGIO CALABRIA
ROMA
CAGLIARI
FIRENZE
TORINO
CATANIA
CATANZARO
BRESCIA
TRIESTE
NAPOLI
TRENTO
VENEZIA
BOLOGNA
PALERMO
CAMPOBASSO
L’AQUILA
MILANO
LECCE
SALERNO
GENOVA
PERUGIA
MESSINA
ANCONA
POTENZA
CALTANISSETTA

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it