Concorso magistratura 2018, scadenza della domanda

Redazione 04/10/17
Scarica PDF Stampa

Concorso magistratura 2018, oggi scadenza domande

Concorso magistratura 2018: oggi 5 ottobre si chiudono i termini per presentare la domanda di partecipazione a quello che è uno dei concorsi con il più alto numero di candidati in Italia. La professione del magistrato continua ad affascinare migliaia di operatori del diritto, di tutte le età. Si ricorda, infatti, che non c’è alcun limite anagrafico per potere accedere al concorso. L’unico ostacolo è essere già stati dichiarati inidonei per tre volte alle prove scritte.

Qui trovi i Requisiti per partecipare

Prove scritte a febbraio

Le voci parlano di febbraio quale mese in cui si svolgeranno le prove scritte. Dopo diversi anni, candidati da tutto il Paese si recheranno alla fiera di Roma per sostenere le tre prove scritte che, si ricorda, consistono nella redazione di tre elaborati, in diritto civile, penale e amministrativo.  I concorsisti avranno a disposizione otto ore di tempo dalla dettatura della traccia per svolgere il tema sorteggiato e non potranno lasciare il padiglione prima che siano trascorse quattro ore.

La pubblicazione del diario ufficiale

Si ricorda che la prossima scadenza da ricordare è il 12 dicembre, data in cui sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il diario delle prove scritte; molto probabilmente, questa volta trascorrerà meno tempo dall’uscita del diario allo svolgimento effettivo delle prove, rispetto agli ultimi concorsi, anche perché dovrebbe esserci un ulteriore concorso entro il 2018. Ritmi quindi più alti e tempi di attesa – si spera – meno lunghi.

Potrebbe interessarti anche Le possibili tracce

 

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento