Concorso assistenti giudiziari: lo scorrimento delle graduatorie

Concorso assistenti giudiziari: lo scorrimento delle graduatorie

di Redazione

Versione PDF del documento

è stato disposto lo scorrimento della graduatoria per l’assunzione di 903 posizioni da assistente giudiziario. Il provvedimento è visibile sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 datata 12 giugno 2019.

Lo scorrimento della graduatoria servirà a reperire le risorse necessarie per frenare la carenza di personale e potenziare gli uffici giudiziari, nel più breve tempo possibile.

Il Ministro Bongiorno ha poi annunciato un nuovo concorso per l’assunzione di 1.850 funzionari giudiziari.

Lo scorrimento della graduatoria

In Gazzetta Ufficiale n. 126 del 12 giugno 2019 è stato pubblicato il provvedimento che dispone lo scorrimento della graduatoria del concorso per assistenti giudiziari.

La disposizione dello scorrimento è stato firmato lo scorso 2 maggio dal Ministro della Pubblica Amministrazione congiuntamente al Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede.

Nello specifico, lo scorrimento interessa 903 posizioni da assistente giudiziario di area funzionale seconda e fascia retributiva F2, che saranno reclutati tramite scorrimento della graduatoria del Concorso pubblico per 800 posti di Assistente Giudiziario pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 22 Novembre 2016 n.92.

Funzionari giudiziari: annunciato un nuovo concorso

Inoltre, l’intento è anche quello di bandire un nuovo concorso per il reclutamento di 1.850 funzionari giudiziari, in area funzionale terza fascia retributiva F1.

Il bando di concorso è atteso entro la fine di luglio 2019.

Il funzionario giudiziario è la figura addetta alla gestione della cancelleria e della segreteria dei tribunali, con uno stipendio che oscilla tra i 24mila e i 27mila euro l’anno.

Per quanto riguarda i requisiti di partecipazione non si hanno ancora informazioni certe; dunque si dovrà attendere l’uscita del bando. Tuttavia possiamo dire che, sicuramente, tra i requisiti necessari ci sarà la cittadinanza italiana, titolo di laurea, diritti civili e politici e assenza di condanne penali.

 

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it