Comunicato Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici Precisazioni sul contributo a favore dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture

Comunicato Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici Precisazioni sul contributo a favore dell’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture

Lazzini Sonia

Versione PDF del documento

Il Presidente
Premesso che
– dal 1° luglio 2006 è entrato in vigore il D. Lgs 163/2006 relativo ai contratti pubblici di lavori, servizi e forniture;
– ai sensi dell’art. 6 del citato decreto, l’Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici, assume la denominazione di Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture e vigila sui predetti contratti pubblici sia nei settori ordinari che nei settori speciali;
– la deliberazione dell’Autorità di vigilanza sui lavori pubblici del 26 gennaio 2006, pubblicata sulla G.U. n. 25 del 31 gennaio 2006, reca disposizioni in merito ai termini e alle modalità del versamento del contributo da parte dei soggetti sottoposti alla vigilanza dell’Autorità;
– vista la deliberazione adottata dal Consiglio dell’Autorità nell’adunanza del 27 luglio 2006.
Si precisa che
nelle more della completa attuazione del D. Lgs 163/2006, relativamente anche a servizi e forniture, allo stato attuale, le disposizioni di cui alla deliberazione 26 gennaio 2006 si riferiscono a tutti i contratti pubblici di lavori, relativi sia ai settori ordinari che ai settori speciali, disciplinati rispettivamente dalla Parte II e III del D. Lgs 163/2006.
Roma, 28 luglio 2006
Il Presidente
Alfonso Maria Rossi Brigante
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it