Commercio Estero News: AGOSTO 2007 A cura dell' Editrice Commercio Estero - Roma (www.commercioestero.it) I riferimenti entro parentesi rinviano alle corrispondenti pubblicazioni della stessa casa editrice

Commercio Estero News: AGOSTO 2007 A cura dell’ Editrice Commercio Estero – Roma (www.commercioestero.it) I riferimenti entro parentesi rinviano alle corrispondenti pubblicazioni della stessa casa editrice

Newsletter

Versione PDF del documento

IMPORTAZIONE  SIDERURGICI  DALL’  UCRAINA
La G.U. dell’ Unione Europea
n. L 752 del 6 luglio 2007 pubblica il Regolamento CE n. 752/2007
(REGIME A 324), con cui la Commissione CE ha stabilito nuove modalita’
procedurali e nuovi limiti quantitativi  per il rilascio delle
autorizzazioni concernenti l’ importazione di determinati prodotti
siderurgici originari dell’ Ucraina, la cui importazione e’ tuttora
soggetta ad autorizzazione preventiva nell’ambito di quote annuali.
Gli
importatori interessati potranno richiedere la relativa licenza di
importazione al Ministero del Commercio Internazionale – D.G. Politica
Commerciale (o a qualsiasi Organismo emittente di uno dei 27 Stati
Membri UE), allegando alla domanda la licenza di esportazione
rilasciata dalle competenti Autorita’ del Paese esportatore.

SPEDIZIONI  DI  RIFIUTI
Con Regolamento CE n. 801/2007 del 6 luglio
2007 (REGIME F 596-2), la Commissione CE ha stabilito nuove procedure
per l’ esportazione di rifiuti pericolosi verso taluni Paesi terzi,
elencati nell’ Allegato III del Regolamento CE n. 1013/2006 (REGIME F
572), relativo alla sorveglianza e al controllo delle spedizioni di
rifiuti all’interno della Comunità Europea, nonché in entrata ed in
uscita dal suo territorio.
Le nuove disposizioni sostituiscono quelle
previste dal Regolamento CE n. 1547/2006, sin qui applicato e, ora,
abrogato.

MATERIALI  DI  ARMAMENTO
La G.U. n. 161 del 13 luglio 2007
pubblica il Decreto 29 dicembre 2007 (REGIME F 550-52), con cui il
Ministro della Difesa, di concerto con il Ministro dell’ Economia e
delle Finanze, ha stabilito nella misura di 258,23 euro il contributo
annuo, da corrispondere nel 2007, per l’iscrizione nel Registro
nazionale di cui alla Legge 9 luglio 1990, n. 185 (REGIME F 503),
concernente l’importazione, l’esportazione ed il transito dei materiali
di armamento.

SOSPENSIONI  DAZIARIE
Con Regolamento CE n. 729/2007,
applicabile dal 1° luglio 2007, il Consiglio UE, in relazione ai mutati
interessi delle industrie comunitarie utilizzatrici ed alle nuove
necessita’ di approvvigionamento comunitario, ha aggiornato l’ Allegato
del Regolamento CE n. 1255/96 (TARIFFA O 3), riguardante l’ elenco dei
prodotti industriali, agricoli e della pesca cui si applica la
sospensione temporanea dei dazi autonomi della Tariffa doganale
comune.
Risultano inseriti nel nuovo elenco agevolativo circa sessanta
nuovi prodotti, mentre circa trenta sono stati depennati.

STATISTICHE
DI  BILANCIA  DEI  PAGAMENTI
Con Lettera n. 960 del 13 luglio 2007
(LEGISLAZIONE B 119), l’ Ufficio Italiano dei Cambi ha reso noto che a
partire dal 2008 verra’ attivato un nuovo sistema di raccolta delle
statistiche di bilancia dei pagamenti e di posizione patrimoniale verso
l’ estero dell’ Italia, che, in sostituzione dell’ attuale metodologia
incentrata sui regolamenti bancari, sara’ basato su indagini
conoscitive svolte presso le imprese, con carattere di obbligatorieta’
ai sensi del D.P.R. 31 marzo 1988, n. 148 (LEGISLAZIONE A 41), con cui
e’ stato approvato il Testo Unico valutario.
Le statistiche cosi’
prodotte, incentrate su di un campione composto da circa 8 000 imprese,
consentiranno di ottemperare alle piu’ recenti direttive della Banca
Centrale Europea, dell’ Eurostat e del FMI.

CONGELAMENTO  DEI
CAPITALI  JUGOSLAVI
Con Regolamento CE n. 789/2007 del 4 luglio 2007,
la Commissione CE ha modificato l’ Allegato I del Regolamento CE n.
1763/2004 (LEGISLAZIONE D 300-129), relativo all’ istituzione di misure
restrittive a sostegno dell’ attivita’ del Tribunale penale
internazionale per l’ ex Jugoslavia.
In particolare, si segnala l’
aggiornamento dell’ elenco delle persone fisiche, accusate dallo stesso
Tribunale, nei confronti delle quali si applica il congelamento delle
risorse finanziarie possedute all’ estero.

RELAZIONI  CON  LA  LIBERIA
Con Regolamento CE 719/2007, il Consiglio UE, tenuto conto delle piu’
recenti determinazioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite,
ha modificato il Regolamento CE 234/2004 (REGIME APP. B 761),
istitutivo di sanzioni economiche nei confronti della Liberia,
abrogando le disposizioni che vietavano l’ importazione nella Comunita’
di diamanti grezzi di provenienza liberiana.
Resta confermato,
peraltro, il divieto di forniture di armi, attrezzature repressive ed
equipaggiamenti militari, oltre che il blocco dei relativi
finanziamenti ed assistenza finanziaria e tecnica.

RELAZIONI  CON  LO
ZIMBABWE
Con Regolamento CE n. 777/2007 del 2 luglio 2007, la
Commissione CE ha modificato l’ Allegato III del Regolamento CE n.
314/2004 (REGIME APP. B 763), concernente misure restrittive delle
relazioni economiche con lo Zimbabwe.
In particolare, si segnala l’
aggiornamento dell’ elenco delle personalita’ governative locali e
delle persone fisiche o giuridiche ad esse collegate nei confronti dei
quali si applica il congelamento delle risorse finanziarie detenute
all’ estero.

copyright © 2007 edizioni ece roma
Per qualsiasi
problema concernente la presente news letter contattare:
EDITRICE
COMMERCIO  ESTERO – ROMA – tel/fax 06 8639 9898 (r.a.)
www.
commercioestero.it             edicomes@tin.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it