Carta nazionale dei servizi e tessera sanitaria: dettate le regole tecniche per la loro fusione

di Redazione
PDF

Supporto unico per carta nazionale dei servizi e tessera sanitaria. Nella Gazzetta Ufficiale dello scorso 9 settembre (la n. 210) sono state dettate in apposito decreto, datato 20 giugno, le modalità tecniche per la loro fusione.

Il decreto, accanto alle definizioni tecniche, prevede la facoltà delle regioni e delle province autonome di sottoscrivere con l’Agenzia delle entrate un’apposita convenzione allo scopo di garantire la validità della TS-CNS, in sostituzione del tesserino di codice fiscale. Allo scopo esse dovranno dotarsi di un sistema di gestione della componente CNS delle TS-CNS e garantire, nei processi di erogazione dei servizi regionali che utilizzano detta componente il rispetto degli standard tecnologici previsti dalla normativa vigente in materia. (Lilla Laperuta)

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

  • Rimani aggiornato sulle novità del mondo del diritto
  • Leggi i commenti alle ultime sentenze in materia civile, penale, amministrativo
  • Acquista con lo sconto le novità editoriali – ebook, libri e corsi di formazione

Rimani sempre aggiornato iscrivendoti alle nostre newsletter!

Iscriviti alla newsletter di Diritto.it e