Avv. Martina Liaci
Avv. Martina Liaci
Laureata magistrale in Giurisprudenza, presso l’università del Salento, il 22 luglio 2014, con votazione 110/110 con lode.
Dal 2014 collabora alla cattedra Diritto Privato presso l’Università del Salento – Prof. Antonio De Mauro.
Con provvedimento del Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università del Salento n. 59 dell’ 8.7.2016, è stata nominata Cultrice della materia in Diritto Privato.
Nel 2016 ha frequantato la Scuola privata “Francesco Caringella”, per la formazione e la partecipazione al concorso in magistrature.
Dal 2015 al 2016 è stata Tirocinante ex art. 73 d.l. 69/2013, presso il Tribunale civile di Lecce.
Il 18 ottobre 2017 diviene avvocato abilitato all’ esercizio della professione forense.
Ottima conoscenza della lingua inglese e di Windows, in particolare, dei pacchetti Word, Excel. PowerPoint.
Dal novembre 2020 è Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi presso il Ministero dell’Istruzione.
Nel 2021 ha conseguito un Master annuale di II livello in “La progettazione e l’organizzazione nella scuola dell’Autonomia: una
efficace governance dell’Istituzione Scolastica”.
E’, inoltre, autrice di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste giuridiche.
Collabora, atresì, alla stesura di manuali giuridici e per la preparazione di concorsi pubblici.
Articoli dell’autore

La disciplina europea delle garanzie della vendita di beni ai consumatori

La nuova direttiva sulle garanzie nella vendita di beni di consumo, recentemente approvata assieme alla direttiva sui contenuti digitali (2019/770/UE), intende sostanzialmente rispondere (conformement…

Nuovo modello lavorativo-organizzativo: lo smart working

Con la L. n. 81/2017 il legislatore ha disciplinato per la prima volta il lavoro agile quale modalità di svolgimento del lavoro subordinato, lasciando aperti notevoli dubbi, tra cui quello definitorio…

La natura della garanzia per vizi

    Cass., SS.UU., 3 maggio 2019, n. 11748 In materia di garanzia per i vizi della cosa venduta di cui all'art. 1490 c.c., il compratore che esercita le azioni di risoluzione del contratt…

Strategia europea per la plastica e riflessi nell’ordinamento italiano

Diversi sono stati gli interventi della Comunità, oggi Unione, grazie alla consapevolezza della necessità di armonizzare le norme nazionali in materia, al fine di consentire il perseguimento di obiett…

Tributi ambientali e principio della capacità contributiva

In considerazione delle politiche e delle misure adottate dall'Unione europea per lo sviluppo sostenibile e per la green economy, il Governo è delegato ad introdurre nuove forme di fiscalità, in racco…

La Plastic Tax è legge dello Stato

La Legge di Bilancio 2019, promuove nuovi investimenti ambientali (Green New Deal, Green Bond, Industria 4.0 e Legge Sabatini anche in versione ambientale), altresì introducendo le c.d. “tasse corrett…

Robot e innovazione

L'introduzione e la proliferazione dell'intelligenza artificiale sempre più integrata negli oggetti che ci circondano e che fanno parte della nostra vita quotidiana, inoltre, apre inevitabilmente la v…

Adozione ed efficace attuazione di modelli di gestione ed organizzazione nell’ambito della prevenzione dei danni da lavoro

Il presente lavoro mira ad analizzare la disciplina die modelli di gestione ed organizzazione in materia di prevenzione dei danni da lavoro. Si tracciano i confini dell'obbligo di vigilanza gravante …

Pagina 1 di 3