Per il principio della massima partecipazione possibile non va esclusa l’impresa nella cui cauzione provvisoria ci sia un chiaro errore sull’importo in garanzia se i conteggi sul premio corrispondono al valore garantito come richiesto dalla lex specialis di gara(TAR N. 00494/2011) - Diritto.it
Home » Sentenze » TAR » Veneto

Per il principio della massima partecipazione possibile non va esclusa l’impresa nella cui cauzione provvisoria ci sia un chiaro errore sull’importo in garanzia se i conteggi sul premio corrispondono al valore garantito come richiesto dalla lex specialis di gara(TAR N. 00494/2011)

Redazione

Per leggere l'intero testo e consultare tutto l'archivio delle sentenze è necessario essere iscritti ad una delle nostre newsletter.

Se non sei ancora iscritto, clicca qui


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it