Da motivare la custodia cautealre in carcere all’indagato, anche se recidivo, per emissione di fatture a fronte di operazioni inesistenti (Cass. pen. n. 47979/2012) - Diritto.it


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it