Proroga al 16 maggio per la presentazione del 730 al proprio datore di lavoro

Proroga al 16 maggio per la presentazione del 730 al proprio datore di lavoro

Redazione

Versione PDF del documento

I contribuenti che intendono presentare il modello 730 avvalendosi dell’assistenza fiscale del proprio sostituto d’imposta hanno tempo fino al 16 maggio; con la pubblicazione nella Gazzetta n. 99 del 29 aprile del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 26 aprile è, infatti, pienamente operativa la proroga del termine rispetto a quello ordinario del 30 aprile.

Ovviamente è stato prorogato anche il termine entro il quale i sostituti d’imposta che prestano l’assistenza fiscale provvedono a consegnare al sostituito copia della dichiarazione elaborata e il relativo prospetto di liquidazione; per adempiere hanno ora tempo fino al 14 giugno 2013 (termine ordinario 31 maggio).

Invariata, invece, la scadenza per i contribuenti che presentano il modello 730/2013 avvalendosi dei Caf o degli intermediari abilitati, fissata al 31 maggio 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it