Poiché il provvedimento prefettizio impugnato si palesa viziato per difetto di istruttoria e di motivazione, ne deriva l’illegittimità della revoca dell’affidamento (con relativa escussione della cauzione provvisoria)

di Lazzini Sonia

Scarica il documento


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. 

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!