Le sentenze massimate del TAR con la collaborazione di: Maria Antonella Dini e Andrea Giannini

Le sentenze massimate del TAR con la collaborazione di: Maria Antonella Dini e Andrea Giannini

T.A.R. Marche

Versione PDF del documento

?

  1. Le sentenze n. 1773, 1774,1775,1776,1777,1778,1779 del 17 dicembre 2004 sono identiche nelle massime alla sentenza n. 1772 del 2004 che precede.

  2. Sentenza n.1772 del 17 dicembre 2004
    contro l?ENAV – Ente Nazionale Assistenza al Volo (gi? Azienda Autonoma AAVTAG);
  3. Le sentenze n. 1770 e n.1771 del 17 dicembre 2004 dichiarano il ricorso improcedibile per sopraggiunto difetto d? interesse.

  4. Sentenza n. 1769 del 17 dicembre 2004
    contro
    **il MINISTERO della PUBBLICA ISTRUZIONE, in persona del Ministro pro-tempore;
    **il PROVVEDITORATO agli STUDI di ANCONA, in persona del Provveditore pro-tempore, non costituito in giudizio;
  5. Sentenza n. 1768 del 17 dicembre 2004
    contro
    **il COMUNE di VISSO, in persona del Sindaco pro-tempore;
    **la REGIONE MARCHE, in persona del Presidente pro-tempore;
    **il DIPARTIMENTO AFFARI ISTITUZIONALI e GENERALI della REGIONE MARCHE, Centro operativo di Muccia e Fabriano, in persona del Dirigente pro-tempore.

  6. Sentenza n.1767 del 4 dicembre 2004
    contro
    **il MINISTERO dell?INTERNO, in persona del Ministro pro-tempore;
    **il PREFETTO ed il QUESTORE della PROVINCIA di ASCOLI PICENO;

  7. La sentenza n. 1766 del 4 dicembre 2004 dichiara il ricorso improcedibile.

  8. La sentenza n. 1765 del 4 dicembre 2004 dichiara il ricorso inammissibile per difetto di giurisdizione, vertendosi in materia di revoca di decreto d? espulsione dello straniero dal territorio italiano.

  9. La sentenza n. 1764 del 4 dicembre 2004 dichiara il ricorso inammissibile per sua mancata notifica presso l? Avvocatura distr. dello Stato.

  10. Sentenza n.1763 del 4 dicembre 2004
    contro
    **la REGIONE MARCHE, in persona del Presidente della Giunta Regionale;
    **la PROVINCIA di ANCONA, in persona del suo Presidente protempore;
    **e nei confronti della s.r.l.***, con sede in Civitanova Marche (MC), in persona del suo rappresentante legale;

  11. Sentenza n.1762 del 20 ottobre 2004
    contro
    **la REGIONE MARCHE, in persona del Presidente della Giunta Regionale;
    **la COMMISSIONE INTERCOMUNALE ASSEGNAZIONE ALLOGGI di EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA ? Ambito Territoriale Comunit? Montana ?Esino-Frasassi?, in persona del suo Presidente pro tempore;

  12. Sentenza n. 1761 del 26 novembre 2004
    contro il COMUNE di FANO, in persona del Sindaco pro-tempore;

  13. La sentenza n. 1760 del 26 novembre 2004 dichiara la sopravvenuta carenza di interesse alla decisione sul ricorso.

  14. Le sentenze n. 1758 del 26 novembre 2004 e n. 1759 del 26 novembre 2004 sono identiche, nelle massime, alla sentenza n. 1757 del 26 novembre 2004.

  15. Sentenza n. 1757 del 26 novembre 2004
    competenza e giurisdizione ? prestazioni di natura patrimoniale del s.s.n. ? giurisdizione esclusiva ? esclusione ? giurisdizione dell?a.g.o.

  16. La sentenza n. 1756 del 26 novembre 2004 dichiara il ricorso irricevibile per difetto di notifica.

  17. Sentenza n. 1755 del 26 novembre 2004.
    edilizia ? concessioni in deroga ? complesso alberghiero ? natura di opera pubblica ? sussiste – non derogabilit? ? rilascio della concessione ? illegittimit?
  18. Sentenza n. 1754 del 19 novembre 2004.
    contro il COMUNE di VISSO, in persona del Sindaco pro-tempore;

  19. Sentenza n. 1753 del 19 novembre 2004
    **atto amministrativo, accesso, atti di ritiro, procedimento ? procedimento ? silenzio della p.a. ? silenzio assenso ? provvedimento emanato successivamente ? efficacia ? nullit? o inesistenza ? esclusione.
    **atto amministrativo, accesso, atti di ritiro, procedimento ? comunicazione avvio procedimento ? termini per scritti difensivi ? provvedimento emanato prima della scadenza – illegittimit?.

  20. Sentenza n. 1752 del 19 novembre 2004
    contro
    **il MINISTERO delle ATTIVIT? PRODUTTIVE, in persona del Ministro pro-tempore;
    **la DIREZIONE GENERALE COORDINAMENTI INCENTIVI IMPRESE del suindicato Ministero, in persona del Direttore generale pro-tempore;
    e nei confronti **della EFIBANCA s.p.a., con sede in Roma, in persona del legale rappresentante;

  21. La sentenza n. 1751 del 13 novembre 2004 dichiara il ricorso improcedibile per sopravvenuta carenza d?interesse.

  22. Sentenza n. 1750 del 13 novembre 2004.
    **elezioni comunali ? operazioni di voto ? nullit? ? art. 51 d.p.r. n. 570 del 1960 ? applicazione analogica ? esclusione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it