L’informativa al cliente e i benefici fiscali (art. 4, d.lgs. 28/2010)

L’informativa al cliente e i benefici fiscali (art. 4, d.lgs. 28/2010)

Redazione

Versione PDF del documento

INFORMATIVA

EX ART. 4 D.LGS. N. 28/2010

E ART. 13 D.LGS. N. 196/2003

 

Gentile cliente,

Ai sensi degli articoli 4 del d.lgs. 28/2010 e 13 del d.lgs. 196/2003, la informo di quanto segue:

1 – l’incarico da lei conferito rientra nelle controversie civili e commerciali di cui all’articolo 5 del d.lgs. 28/2010, pertanto è necessario esperire il tentativo obbligatorio di mediazione innanzi all’organismo di mediazione, a pena di improcedibilità della domanda;

2 – il procedimento obbligatorio di mediazione è esente da bolli, diritti e spese di qualsiasi natura, ai sensi dell’articolo 17 del decreto legislativo istitutivo della mediazione obbligatoria; la registrazione è esente sino ad euro 51.646;

3 – il procedimento di mediazione è soggetto al pagamento dell’indennità dovuta per compenso ai soggetti abilitati alla funzione di mediatore; il compenso è dovuto in caso di esito positivo della mediazione; in tal caso alle parti è riconosciuto un credito di imposta commisurato alla indennità di mediazione e sino alla concorrenza di euro 500;

4 – la parte, se nelle condizioni di accedere al beneficio del patrocinio a spese dello Stato ai sensi dell’articolo 76 del d.P.R. 115/2002, può depositare apposita richiesta all’organismo di conciliazione;

5 – i dati rilasciati dal cliente, saranno trattati secondo le modalità dell’articolo 13 del d.lgs. 196/2003, dunque finalizzati esclusivamente all’incarico conferito e con la sottoscrizione della presente informativa si intende rilasciato anche il consenso al trattamento dei dati personali; i dati non sono soggetti a diffusione e possono essere comunicati a collaboratori di studio o operatori del settore giudiziario, al fine degli adempimenti connessi all’incarico conferito;

6 – i dati possono essere trattati anche per comunicazioni telematiche all’organismo di mediazione che è obbligato alla riservatezza ai sensi dell’art. 3 del d.lgs. 28/2010.

 

(luogo e data)

Per ricevuta comunicazione:

il cliente …………………………..

È autentica

Avv. …………………………………..

 

1 Estratto dal volume “Formulario commentato della mediazione obbligatoria” Nigro B. – Nigro L. Maggioli Editore

 

Formulario commentato della mediazione obbligatoria

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it