L’importo della cauzione provvisoria deve tener conto degli oneri della sicurezza ancorché non soggetti al ribasso d’asta: l’eventuale irregolarità non è sanabile ex post

Lazzini Sonia 30/06/05
Scarica PDF Stampa
  • File in pdf (15kb)

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento