Il solo rilievo oggettivo dell'impossibilità momentanea a fare fronte alle obbligazioni assunte, ove anche accompagnato dal protesto di alcuni assegni, non legittima il creditore ad ottenere il sequestro conservativo dei beni del debitore, se non viene


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it