Decreto Draghi del 31 marzo: tutte le misure da adottare dopo Pasqua

di Redazione

Ieri il consiglio dei ministri ha dato l’ok al nuovo Decreto Covid che sostituirà il decreto 2 marzo a partire appunto da mercoledì 7 aprile.

In attesa, della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, qui forniremo un breve riassunto di tutte le misure adottate dal Governo fino a dopo Pasqua.

Visite a parenti e amici

Fino al 30 aprile nelle zone rosse non sarà consentito andare a trovare parenti o amici, al contrario sarà permesso nel weekend di Pasqua. In zona arancione possibile nel territorio comunale una sola volta al giorno.

Seconde case

Confermata la possibilità di andare nelle seconde case anche in zona rossa con i soliti limiti (qui vi spieghiamo quali sono), a meno che non ci siano ordinanze regionali che lo vietino.

Coprifuoco

Nessuna modifica per quanto riguarda il coprifuoco serale, che scatterà alle 22 su tutto il territorio nazionale nelle zone rosse e arancioni. Non si potrà quindi uscire di casa fino alle 5 del mattino se non per validi motivi

Scuola

Scuola in presenza fino alla prima media anche in zona rossa. Le Regioni non potranno derogare e sarà quindi impossibile usufruire della didattica a distanza. In zona arancione, lezioni in presenza fino alla terza media.

Visita la nostra sezione dedicata al coronavirus e a tutte le misure adottate dal Governo

Tempo libero

Chi vive in zona rossa o arancione può oltrepassare i confini del proprio comune, se sta correndo o andando in bicicletta, purché il punto di partenza e di arrivo coincidano. In zona rossa possibile fare una passeggiata nei pressi della propria abitazione sempre con la mascherina.

Concorsi pubblici

Dal 3 maggio 202 sarà consentito lo svolgimento delle procedure selettive in presenza dei concorsi banditi dalle pubbliche amministrazioni nel rispetto delle linee guida validate dal Cts.

Palestre e piscine

Le palestre e piscine: restano chiuse fino al 30 aprile.

Negozi

In zona rossa i negozi sono chiusi.

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. 

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!