Formazione docenti online: scopri i vantaggi!

di Redazione

Sai perché è importante la formazione docenti? Oggi, gli Istituti Scolastici selezionano con cura ciascun candidato, verificando le sue competenze e il suo curriculum. Anche gli studenti hanno bisogno di un docente preparato e motivato, che li aiuti non solo a conoscere le discipline scolastiche, ma anche a formarsi e crescere in un mondo in continuo mutamento.

Se hai una Laurea in Giurisprudenza o in Economia e stai pensando di intraprendere la strada dell’insegnamento, sarai sicuramente alla ricerca di un modo efficace e comodo per formarti. Scopri la formazione docenti online: tutto quello che devi sapere te lo dice Docenti.it!

 

  • Perché è utile la formazione docenti?
  • Hai già i 24 CFU per insegnare?
  • I master integrativi per diventare insegnante
  • Cosa sono le certificazioni linguistiche e informatiche per docenti?
  • Meglio master o corsi di perfezionamento per la formazione docenti?
  • Come fare formazione docenti online?

 

Perché è utile la formazione docenti?

 

Ci sono almeno tre motivi per cui la formazione docenti ha assunto un ruolo così cruciale per chi lavora in contesti scolastici:

 

Innanzitutto, permette di sviluppare nuove competenze, migliorando la professionalità del docente. Il suo ruolo non è infatti più solo quello di insegnare una materia scolastica: ormai, il docente è un vero e proprio formatore che guida la crescita dei suoi studenti in un contesto che valorizza le competenze trasversali. Competenze che, ovviamente, anche il docente deve possedere!

Un bravo insegnante deve anche saper elaborare delle attività didattiche coinvolgenti e rispondere alle esigenze dei suoi studenti. Non a caso, la formazione docenti è diventata un vero obbligo per l’insegnante, come stabilisce la legge 107 del 2015.

Infine, non bisogna sottovalutare un altro aspetto fondamentale della formazione docenti. Essa permette infatti il conseguimento di punteggi utili non tanto ad accrescere il curriculum, quanto a maturare punteggio importantissimo per i concorsi scuola e, ancora di più, per l’aggiornamento delle graduatorie per le supplenze. Più punti corrispondono a una migliore posizione e, di conseguenza, a maggiori opportunità di essere chiamati per un incarico!

La formazione docenti è quindi un obbligo, sì, ma con tanti aspetti positivi per accrescere la professionalità dell’insegnante e fargli ottenere più chance di lavoro!

Inizia a formarti insieme a Docenti.it: un’ottima occasione per far crescere il tuo curriculum e godere dei vantaggi legati alla formazione docenti!

Hai già i 24 CFU per insegnare?

Se parliamo di formazione docenti, non possiamo tralasciare i famosi 24 crediti per l’insegnamento.

Tutti i professori desiderosi di avviare una carriera nella scuola secondaria devono infatti per legge conseguire 24 crediti formativi universitari nelle materie antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche. Questi crediti obbligatori sono stati imposti al MIUR dal 2017 e costituiscono la base teorica per lavorare come docente negli istituti secondari di primo e secondo grado. Non solo: ormai sono indispensabili anche per partecipare ai Concorsi Scuola, per inserirsi nelle graduatorie per le supplenze e per iscriversi ai TFA per l’abilitazione al sostegno.

Per ottenere la relativa certificazione bisogna conseguire 6 crediti per ognuno dei seguenti settori scientifici disciplinari: M-PSI/04 (Psicologia dell’educazione), M-DEA/01 (Antropologia culturale), M-PED/01 (Pedagogia generale e sociale) e M-PED/03 (Metodologie e tecnologie didattiche).

Ora è possibile ottenere i 24 CFU MIUR anche online, con appositi percorsi di formazione docenti rilasciati da enti e istituzioni riconosciuti dal Ministero dell’istruzione. Tra questi, troverai anche il corso 24 CFU di Docenti.it, organizzato in modalità telematica con la collaborazione di E-campus!

I 24 CFU ti saranno molto utili anche per l’invio delle domande di Messa a Disposizione. Queste sono lo strumento migliore per candidarti a incarichi di supplenza, soprattutto se stai muovendo i primi passi nel mondo scuola. Molti insegnanti o aspiranti tali ricorrono alle MAD per ottenere i primi contratti di lavoro come supplenti, e anche se per queste domande non sono obbligatori i 24 crediti per l’insegnamento, tuttavia sono senza dubbio un punto in più a tuo favore per battere la concorrenza!

Scopri tutte le opportunità delle MAD per iniziare a muovere i primi passi nelle scuole. Con Docenti.it puoi preparare la tua prima domanda in pochi click, e penseremo noi alla consegna presso gli istituti!

I master integrativi per diventare insegnante

Per diventare insegnante, oltre ai 24 CFU serve per prima cosa un titolo di studio magistrale o specialistico che dia accesso a una classe di concorso.

Con una Laurea in Economia o Giurisprudenza, hai ad esempio la possibilità di accedere alla classe di concorso A46 per l’insegnamento delle Scienze giuridico-economiche. Attenzione però, perché la laurea, da solo, è solo parte del requisito!

Il MIUR ti chiede infatti il conseguimento di specifici CFU nei settori scientifici disciplinari affini all’insegnamento delle Scienze giuridico-economiche. Questi devono essere maturati all’interno del piano di studi. Se non li hai o te ne manca anche solo uno, puoi dire addio al tuo sogno di insegnante. Oppure no?

Per fortuna, la formazione docenti serve anche a questo! Se deciderai di frequentare il corso Master per l’integrazione della classe di concorso A46 di Docenti.it, puoi infatti saldare i tuoi debiti formativi e conseguire tutti i crediti necessari ad accedere alla tua classe di insegnamento A46! Il corso, erogato in modalità E-learning, ti consente infatti di maturare tutti i requisiti per idventare insegnante e dare il via alla tua nuova carriera!

Vuoi diventare docente ma ti mancano i CFU per accedere alla classe A46? Frequenta il master online di Docenti.it per ottenere i crediti di cui hai bisogno per iniziare la tua carriera nella scuola!

Cosa sono le certificazioni linguistiche e informatiche per docenti?

Se vuoi fare il docente oggi devi offrire ai tuoi studenti qualcosa di più della semplice conoscenza delle materie della tua classe di concorso.

Di cruciale importanza sono ad esempio le competenze linguistiche e informatiche, tassello fondamentale dell’insegnante moderno!

Partiamo dalle certificazioni linguistiche. Queste sono riconoscimenti basati su standard internazionali che attestano il livello di conoscenza di una lingua straniera. Di solito si tratta dell’inglese, ma in realtà il docente può formarsi anche in altre lingue.

Ciò che conta di più è che per le certificazioni linguistiche sono riconosciuti dei punti utili a scalare le posizioni nelle graduatorie insegnanti, secondo uno schema basato sul livello di conoscenza della lingua. in particolare:

  • al livello B2 corrispondo 3 punti in graduatoria;
  • per il livello C1 sono riconosciuti 4 punti;
  • il livello C2 permette di maturare 6 punti in graduatoria.

Veniamo invece alle certificazioni informatiche. Queste sono attestati specifici per maturare nuove competenze in ambito ICT. Un esempio tipico di certificazione utile all’insegnante è il corso di certificazione EIPASS, utile sia per formarsi nell’utilizzo degli strumenti informatici, sia per aumentare il proprio punteggio in graduatoria.

Secondo l’ultimo aggiornamento delle tabelle di valutazione dei titoli del MIUR, ogni certificazione informatiche garantisce l’ottenimento di 0,5 punti, cumulabili fino a un massimo di quattro titoli per un totale di 2 punti.

Sia le certificazioni linguistiche sia quelle informatiche sono quindi una parte fondamentale della formazione di ogni docente. Anche in questo caso, Docenti.it fornisce diversi percorsi formativi per ottenere certificati linguistici e informatici e, soprattutto, maturare punteggi utilissimi a ottenere un buon posizionamento all’interno delle graduatorie GPS e GI. Provare per credere!

Scopri i corsi online di Docenti.it e ottieni nuove certificazioni linguistiche e informatiche utili ad accrescere la tua professionalità e maturare nuovi titoli fondamentali per le graduatorie delle supplenze!

Meglio master o corsi di perfezionamento per la formazione docenti?

La formazione docenti offre una vasta gamma di opportunità. Non esiste infatti una sola via per aggiornarsi e sviluppare nuove competenze. E i master e i corsi di perfezionamento ne sono il perfetto esempio!

Si tratta di tre tipologie di percorsi molto diversi fra loro.

I master, ad esempio, sono corsi post-laurea utili a conseguire un determinato numero di CFU in un anno di formazione. Sono pensati per approfondire conoscenze e competenze, in modo da sviluppare nuove abilità da sfruttare nel lavoro di insegnante.

Tra i master più richiesti per la formazione docenti troviamo:

  • Master di didattica della lingua italiana come lingua seconda (L2).
  • Master nelle metodologie didattiche e strumenti innovativi per gli alunni con bisogni educativi speciali (BES)
  • Master nelle metodologie didattiche per l’integrazione degli alunni con disturbi specifici di apprendimento (DSA).

Ma non si tratta ovviamente degli unici percorsi disponibili! La piattaforma di Docenti.it, ad esempio, offre un vasto catalogo di percorsi e master specifici per il docente, inclusi corsi di integrazione crediti pensati per saldare i CFU mancanti e ottenere l’accesso a nuove classi di concorso.

Discorso simile per i corsi di perfezionamento. Questi percorsi, noti anche come corsi di alta formazione, servono ad aggiornare le competenze, portandole a un livello più elevato. Un buon modo per migliorare la propria professionalità, approfondendo tematiche come:

  • Ttecnologie didattiche: tablet, lavagna multimediale (LIM)
  • Counseling professionale
  • Didattiche e strumenti innovativi per alunni con bisogni educativi speciali (BES)
  • L’insegnamento della lingua italiana agli alunni stranieri.

In ogni caso, sia i master sia i corsi di perfezionamento sono un ottimo modo per arricchire la formazione docenti. Entrambi permettono di crescere professionalmente e umanamente, e nell’uno e nell’altro caso è anche possibile ottenere il riconoscimento di 1 punto all’interno delle graduatorie degli insegnanti.

Scopri tutti i master e i corsi di perfezionamento disponibili sulla piattaforma online di Docenti.it: un catalogo completo di percorsi formativi per insegnanti per accrescere punti e competenze in modo autonomo e personalizzato!

Volume consigliato

Concorso Comune di Reggio Emilia 70 Docenti Insegnanti ed Educatori Asili nido e Scuole infanzia

Concorso Comune di Reggio Emilia 70 Docenti Insegnanti ed Educatori Asili nido e Scuole infanzia

Paolo Ammendola, Carmela Cotrufo, 2020, Maggioli Editore

Il Manuale è un ottimo strumento di preparazione a tutte le prove del concorso per 70 insegnanti ed educatori per asili nido e scuole dell’infanzia indetto dal Comune di Reggio Emilia (G.U. 27/10/2020 n. 84). Il bando prevede di selezionare i candidati attraverso una prova...



Come fare formazione docenti online?

Docenti.it offre uno dei migliori servizi di formazione docenti disponibili online.

Tutti i corsi di formazione erogati da Docenti.it sono progettati per fornire tutte le conoscenze e le competenze di cui un insegnante ha bisogno. Dalla didattica e alla pedagogia, dall’informatica alle conoscenze linguistiche, la formazione insegnanti di Docenti.it sarà indispensabile per supportarti nelle attività didattiche quotidiane e a farti ottenere un curriculum ricco e delle conoscenze solide.

 

I percorsi specialistici di formazione docenti come master, corsi di perfezionamento, certificazioni linguistiche e informatiche, oltre ad essere riconosciuti dal MIUR, sono disponibili in modalità E-learning: un metodo che offre esclusivi vantaggi, tra cui la possibilità di frequentare le lezioni quando e come vuoi, da qualsiasi dispositivo, grazie a una piattaforma accessibile online, 24h su 24 e 7 giorni su 7. Coniugare i tuoi impegni didattici e la tua formazione continua diventa facile e ancora più coinvolgente con Docenti.it!

 

Oltre all’accesso alle lezioni, troverai inoltre materiali didattici sempre aggiornati. E se avrai dubbi o domande da fare, i tutor di Docenti.it saranno sempre a tua disposizione, pronti a chiarire i tuoi interrogativi e a fornirti un servizio di consulenza completo!

 

Scopri la convenienza di formarti online: accedi a master, corsi, certificazioni e a tutto quello che ti serve per migliorare la tua professionalità. Fidati di Docenti.it!

 

Volume consigliato

Concorso Comune di Reggio Emilia 70 Docenti Insegnanti ed Educatori Asili nido e Scuole infanzia

Concorso Comune di Reggio Emilia 70 Docenti Insegnanti ed Educatori Asili nido e Scuole infanzia

Paolo Ammendola, Carmela Cotrufo, 2020, Maggioli Editore

Il Manuale è un ottimo strumento di preparazione a tutte le prove del concorso per 70 insegnanti ed educatori per asili nido e scuole dell’infanzia indetto dal Comune di Reggio Emilia (G.U. 27/10/2020 n. 84). Il bando prevede di selezionare i candidati attraverso una prova...



Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. 

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!