Coronavirus, dal Ministero ulteriori indicazioni per prevenire il contagio

Coronavirus, dal Ministero ulteriori indicazioni per prevenire il contagio

di Redazione

Versione PDF del documento

Dal Ministero della Giustizia giungono ulteriori indicazioni urgenti dirette agli uffici giudiziari per la prevenzione della diffusione del contagio da Coronavirus.

L’attività giudiziaria continuerà a svolgersi con le precauzioni adottate dai singoli capi degli uffici in conformità, oltre alle circolari del ministero della Giustizia, a quanto previsto dal decreto-legge 23 febbraio 2020 n. 6, dal DPCM del 23 febbraio 2020, dalla Circolare del Ministro della salute del 22 febbraio 2020 n. 54/43 e dalle ordinanze del ministero della Salute di concerto con i presidenti delle Regioni Veneto, Lombardia, Emilia-Romagna, Piemonte, Liguria e Friuli-Venezia Giulia.

“Sul punto – si legge in una delle circolari – appare opportuno veicolare, a mero titolo esemplificativo, il provvedimento preso dai vertici del distretto milanese in merito all’adozione di misure organizzative di mera precauzione in adeguamento di quanto indicato nella circolare del ministero della Salute”.

Si legga anche:”Prevenzione diffusione Coronavirus: le chiusure dei Tribunali e stop ai concorsi pubblici”

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto della settimana 
in una pratica email  direttamente nella tua casella di posta elettronica!

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alla newsletter!