Concorso assistenti giudiziari, ad agosto lo scorrimento di altre 420 unità

Concorso assistenti giudiziari: ad agosto altre 420 assunzioni

Redazione

Versione PDF del documento

In occasione del question time del 18 luglio 2018, il Ministro della Giustizia Bonafede ha dato risposta all’interrogazione a firma dell’Onorevole Conte ed altri, riguardante lo scorrimento integrale della graduatoria degli idonei al concorso per 800 assistenti giudiziari, indetto con Bando del 18 novembre 2018, pubblicato nella G.U. n. 92 del 22 novembre 2016.

Il Ministro rammenta come, attualmente, sia data priorità all’assunzione di ulteriori 420 idonei (oltre ai 1.024, come comunicato al 19 marzo 2018), in base a quanto previsto con Decreto interministeriale del 31 gennaio 2018. I 420 candidati saranno convocati per la firma del contratto e la scelta delle sedi, l’1 ed il 2 agosto 2018, presso la sede della Scuola di formazione ed aggiornamento del Corpo di polizia e del personale dell’Amministrazione penitenziaria “Giovanni Falcone”, in Roma, secondo il calendario che sarà a breve comunicato.

Speranze anche per i restanti idonei

Quanto ai restanti idonei della graduatoria, il Guardasigilli assicura di proseguire nell’intento di attingere ulteriormente alla medesima, per la copertura della nota carenza di organico presso gli uffici giudiziari. “E c’è ancora da lavorare! – rassicura – “Verranno ricercate nuove risorse finanziarie per supportare al meglio assunzioni e misure di valorizzazione del personale amministrativo in servizio”.

Consulta anche la sezione dedicata alla pratica d’Avvocato!

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it