Comodato e precario. Immobile destinato a casa familiare. Termine potestativo rimesso alla volontà del comodatario. Inammissibilità( SS. UU. Corte di Cassazione , sent. n. 13603/2004 ).

Scarica PDF Stampa
  • qui l’articolo

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento