Centri di trattenimento per stranieri “irregolari”: la qualificazione penale delle galere amministrative