Agenzia delle Entrate: fissate le date delle prove scritte

Agenzia delle Entrate: fissate le date delle prove scritte

di Redazione

Versione PDF del documento

Condividi con:

La prova oggettiva attitudinale del concorso per l’assunzione di  510 funzionari tributari si svolgerà dal 18 settembre all’8 novembre 2019 presso  l’Ergife Palace Hotel, via Aurelia, n. 619 – Roma.

E’ quanto si legge nell’avviso del 28 giugno 2019 pubblicato sul sito istituzionale dell’Agenzia delle Entrate.

L’ordine dei candidati

I primi candidati a sostenere le prove saranno quelli della Lombardia, mentre gli ultimi quelli della Toscana.

Calendario d’esame

Il calendario di svolgimento delle prove

I candidati che hanno superato la prova oggettiva attitudinale sono invitati a sostenere le prove che si svolgeranno secondo il seguente calendario:

3 DICEMBRE 2019 ore 09:30

  • Sala piano B (con ingresso dalla sala A) per i concorrenti per le seguenti Direzioni regionali: Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche e per la Direzione Provinciale di Trento;
  • Sala piano C (con ingresso dalla sala L) per i concorrenti per la Direzione regionale del Piemonte;
  • Sala Pantheon (con ingresso dalla sala L) per i concorrenti la Direzione regionale della Toscana.

4 DICEMBRE 2019 ore 09:30

  • Sala piano B (con ingresso dalla sala A) per i concorrenti per la Direzione regionale della Lombardia;
  • Sala piano C (con ingresso dalla sala L) per i concorrenti per la Direzioni regionale del Veneto;
  • Sala Pantheon (con ingresso dalla sala L) per i concorrenti per la Direzioni regionale dell’Emilia Romagna.

L’elenco dei candidati che hanno superato la prova oggettiva attitudinale è consultabile sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

Svolgimento prova d’esame

Il tempo necessario all’espletamento delle attività propedeutiche e allo svolgimento della prova è di circa quattro dall’ora della convocazione.

I candidati si dovranno presentare per sostenere le prove nel giorno e nell’ora indicati muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità.
I partecipanti al concorso, a pena di esclusione, non dovranno introdurre nel padiglione in cui si svolgerà la prova carta da scrivere, appunti, manoscritti, libri, volumi, opuscoli, dispense, testi normativi o pubblicazioni di qualunque tipo, borse, zaini, cellulari, notebook, tablet ed altri apparecchi elettronici.

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. Se sei interessato a un ambito specifico effettua l’iscrizione direttamente a questo indirizzo.

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!