Nullita' dell’ordinanza ingiunzione prefettizia Priva di valido supporto motivazionale Subordinazione del verbale di contestazione ex art. 180, co. 8, d. Lgs. 285/1992 Dal verbale di contestazione dell’illecito principale

Nullita’ dell’ordinanza ingiunzione prefettizia Priva di valido supporto motivazionale Subordinazione del verbale di contestazione ex art. 180, co. 8, d. Lgs. 285/1992 Dal verbale di contestazione dell’illecito principale

sentenza

Versione PDF del documento

Sentenza reperita e brevemente annotata dall’avv. p. Mario Tocci, patrocinatore legale in Cosenza nonché
specialista forense SSPL e collaboratore della Cattedra di Diritto Privato, retta dal Prof. Avv. Vincenzo Ferrari,
presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università Statale degli Studi della Calabria
La sentenza in commento affronta e risolve contemporaneamente due problematiche connesse all’emissione dell’ordinanza prefettizia conseguente alla proposizione di opposizione a sanzione amministrativa irrogata per violazione di norma del Codice della Strada.
Anzitutto, viene censurata l’insufficiente e apparente motivazione (sulla scorta dell’orientamento espresso da Cass. Civ. 519/2005).
Inoltre, è accolta la doglianza del ricorrente destinatario dell’ordinanza impugnata circa l’illegittimità del provvedimento presupposto emesso
nonostante il provvedimento presupponente fosse stato annullato in forza di sentenza passata in giudicato.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it