Legittimità dell’accertamento induttivo dei redditi d’impresa anche se le scritture contabili risultino formalmente regolari, Suprema Corte di Cassazione Civile, sez. tributaria, sentenza n. 9732/15; depositata il 13 maggio

Scarica PDF Stampa
Allegato
pdf_37324-1.pdf 179kB