L’illegittima aggiudicazione costituisce vizio radicale del detto contratto e ne comporta la caducazione ai fini della reintegrazione in forma specifica del ricorrente la valutazione dell’eventuale “interesse economico”, che giustificherebbe alla luce de

di Lazzini Sonia

Scarica il documento


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. 

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!