Il Convegno di Traumatologia Clinica e Forense a Salsomaggiore Terme dal 18 novembre

Il Convegno di Traumatologia Clinica e Forense a Salsomaggiore Terme dal 18 novembre

Redazione

Versione PDF del documento

A Salsomaggiore Terme dal 18 novembre il Convegno di Traumatologia Clinica e Forense

 

Si terrà presso le Terme Berzieri di Salsomaggiore Terme (Parma) il 18 e 19 novembre il settimo Convegno di Traumatologia Clinica e Forense. Tema dell’incontro saranno “Le biotecnologie: cause, responsabilità e rimedi nella non guarigione delle fratture ossee“, con particolare riferimento alle “implicazioni biotecnologiche e chirurgiche” e agli “aspetti clinici e medico-legali”. Presidenti del Convegno saranno G. Dell’Osso, F.M. Donelli e G. Varacca.

I temi principali del convegno

L’incontro del 18 e 19 novembre raccoglie l’esperienza di chirurghi ortopedici, radiologi, fisiatri e medici legali che dibattono sui nuovi indirizzi di trattamento delle complicanze in ortopedia e traumatologia. Grande spazio è dato non solo alle attualità chirurgiche, ma anche alle problematiche riabilitative e ai  nuovi orientamenti della fisiatria.

Sono inoltre previste importanti  discussioni tra relatori e partecipanti relativamente alle problematiche cliniche, alle considerazioni medico-legali e alle controversie giuridiche allo scopo di pervenire a corretti iter diagnostico-terapeutici e conseguente protocollo operativo tenendo in particolare considerazione la responsabilità professionale degli operatori.

Il programma nel dettaglio

La mattina di venerdì 18 novembre prevede, dopo la registrazione dei partecipanti alle ore 8.00, due sessioni generali e una prima sessione chirurgica. La prima sessione sarà moderata da F.M. Donelli e M.A. Verdano e durerà fino alle 9.30. La seconda sessione, dedicata al “work-up diagnostico e all’evoluzione della frattura”, sarà moderata da R. Musumeci e G. Pasta e si protrarrà fino alle 10.30. La prima sessione chirurgica, denominata “Arto superiore” e incentrata sul “come favorire la guarigione in caso di insuccesso”, sarà moderata da G. Peretti, P. Randelli, E. Mazza e T. Villa e durerà fino alle 12.30, concludendo la mattinata di convegno. In contemporanea alla prima sessione chirurgica si svolgerà, nella Sala Biblioteca, un Corso specialistico di formazione sulle terapie innovative in traumatologia dello sport.

Il pomeriggio del 18 novembre prevede invece una seconda sessione chirurgica, una tavola rotonda e infine una sessione di riabilitazione. La seconda sessione chirurgica, incentrata sul tema “Arto inferiore: come favorire la guarigione in caso di insuccesso”, sarà presieduta da F. Ceccarelli e moderata da A. Corradi, G. Zinghi e F. Calderazzi. La tavola rotonda si occuperà di “biotecnologie in oncologia ortopedica” e sarà presieduta da R. Capanna e moderata da P. Ruggieri e M.A. Verdano. La sessione di riabilitazione, infine, sarà moderata da G. Varacca, F.M. Donelli, F. Ferrara e M. Santicchi e si concluderà alle ore 18.20.

Sabato 19 novembre si aprirà alle ore 9.00 con una sessione medico-legale presieduta da R. Capanna e A. Farneti. Alle 11.30 sarà invece la volta di una seconda tavola rotonda, incentrata sulla “valutazione del danno negli esiti post traumatici” e presieduta da N.M. Di Luca e F. De Ferrari. A partire dalle ore 9.00, in Sala Biblioteca sarà inoltre possibile partecipare al Corso di aggiornamento specifico sulla riabilitazione in seguito alla non guarigione ossea.

Il pomeriggio di sabato prevede una “Sessione poster: medicina legale e ortopedia” e a seguire un seminario di traumatologia forense presieduto da G. Dell’Osso e F.M. Donelli. Il convegno si chiuderà alle 17.00. Ulteriori informazioni sono disponibili sul programma ufficiale scaricabile a questo link.

Informazioni generali

Il settimo Convegno di Traumatologia Clinica e Forense si terrà, come accennato, preso le Terme Berzieri di Salsomaggiore Terme (PR) e prevede un costo di iscrizione di 80 euro per gli specializzandi, 100 euro per fisioterapisti, infermieri, tecnici e avvocati e 220 euro per i medici. Il Convegno assegnerà crediti formativi a medici, dermatologi, epidemiologi, infermieri e altre figure professionali.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it