Guida al nuovo processo civile di cognizione

Guida al nuovo processo civile di cognizione

recensione libro

Versione PDF del documento

A cura di Claudio Cecchella

Editrice: Ed. Il Sole 24 ORE

Anno edizione:2009

Prezzo: 52 euro

 

La legge 18giugno 2009, n. 69 (G.U. n. 140 del 19 giugno 2009, s.o. n. 95/L) recante “Disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività nonché in materia di processo civile” ha innovato in profondità il codice di rito.
Il presente volume della nuova collana "I Percorsi operativi" di Guida al diritto ha il preciso intento di offrire a operatori della giustizia, avvocati, magistrati, commercialisti e altri professionisti, una guida che offra un commento dal taglio multidisciplinare degli istituti del diritto processuale civile come riformati dalla novella del 2009, utilizzando una metodologia espositiva che lo rende non confondibile con i comuni commentari.
La trattazione, oltre a proporre una rigorosa rassegna critica di giurisprudenza e dottrina, conduce il lettore per i principali nodi interpretativi attraverso la formulazione di questioni-pareri e rappresentazioni schematiche.
La Guida affronta le regole del processo ordinario di cognizione di primo grado, del processo a cognizione piena del lavoro, delle locazioni, delle controversie societarie, della separazione e del divorzio. Del processo sommario è trattato il rito cautelare e possessorio, il rito monitorio e il rito in camera di consiglio.
Gli Autori uniscono alla loro esperienza professionale il rigore del ricercatore universitario.
 
 
Versione short
Con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale della legge n. 69/2009 ha preso forma il nuovo processo civile. La riedizione del volume aggiorna l’intero processo civile di cognizione alle nuove dispozioni del 2009 che hanno rinnovato in profondità il codice di rito: nuove competenze dei giudici di pace, procedimento sommario di cognizione, misure per colpire le condotte dilatorie, abolizione del rito societario, filtri per il ricorso in cassazione, testimonianza in forma scritta. Il volume, corredato di schemi e tabelle, offre, attraverso il taglio pratico multidisciplinare proprio della collana I Percorsi operativi, una lettura ragionata del processo di cognizione alla luce della riforma di cui sopra.
 
Claudio Cecchella, avvocato, è docente di Diritto processuale civile e Diritto fallimentare presso la Facoltà di giurisprudenza dell’Università di Pisa. È autore di monografie, per i caratteri del Sole 24 ORE,  sul processo cautelare, sull’opposizione di terzo e sul fallimento riformato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it