La diffamazione tra convenzione europea dei diritti umani, diritto interno vigente e disegni di riforma