Modalità di svolgimento gare d'appalti per l'affidamento di servizi sociali
Home » News » Focus

Le gare d’appalto nei servizi sociali

Redazione

Versione PDF del documento

Di Franco Pesaresi 

Il nuovo Codice degli appalti prevede che i servizi sociali siano aggiudicati con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa; ciò presuppone quindi di valutare in modo trasparente ed equilibrato gli aspetti qualitativi e quantitativi (tra cui il prezzo) che caratterizzano l’offerta. L’articolo mira ad offrire strumenti tecnici e metodi utili ad una scelta consapevole delle modalità di attribuzione del punteggio ai diversi elementi.

Il d.lgs. 50/2016 ha stabilito che i contratti relativi ai servizi sociali siano aggiudicati esclusivamente sulla base del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa (OEPV) individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo.
Nel preparare il bando per una gara d’appalto con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa occorre definire i criteri di valutazione e la loro ponderazione   e poi i sistemi di valutazione degli elementi qualitativi e quantitativi contenuti nelle offerte di gara.
Infatti, di norma (ma sono previste eccezioni) l’offerta per la partecipazione ad una gara d’appalto nel settore dei servizi sociali è composta da elementi di natura qualitativa (il progetto, la proposta di organizzazione del servizio da erogare, ecc.) e da elementi di natura quantitativa (il prezzo) sui quali la commissione di gara deve esprimere il proprio giudizio, secondo i criteri
prestabiliti nel bando di gara.
I successivi paragrafi affrontano i temi delle metodologie di valutazione di tali elementi (cfr. tabella 1) nel tentativo di migliorarne la comprensione e le possibilità di utilizzo.

Continua a leggere

Volume consigliato 

Il Correttivo al Codice degli Appalti: cosa cambia per i professionisti

Il Correttivo al Codice degli Appalti: cosa cambia per i professionisti

Laura Porporato, 2017, Maggioli Editore

L’ebook contiene tutte le novità per i professionisti tecnici e sulla progettazione contenute nel Correttivo al Codice degli Appalti, (dlg.s. n. 50/2016, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 19 aprile 2016). La Guida illustra le novità di interesse per i...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it