La violazione dello stand still non incide sull'aggiudicazione definitiva

La violazione dello stand still non incide sull’aggiudicazione definitiva

SM Redazione

Versione PDF del documento

Per effetto di quanto disposto dall’art. 11, comma 10, del codice dei contratti pubblici (d. lgs. 12 aprile 2006 n. 163), la stipulazione del contratto non può avvenire prima di trentacinque giorni dall’invio dell’ultima delle comunicazioni del provvedimento di aggiudicazione definitiva. …. continua a leggere

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it