Il giudice di appello della Corte dei Conti non condive l’assunto secondo il quale il compenso destinato al broker - e formalmente pagato dalla compagnia assicuratrice poi individuata quale contraente – incide in maniera corrispondente nella determinazio


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it