Gara d'appalto - Corrispondenza fra quote di partecipazione all'ATI e quote di esecuzione

Gara d’appalto – Corrispondenza fra quote di partecipazione all’ATI e quote di esecuzione

SM Redazione

Versione PDF del documento

Decisione numero 4323 del 15 luglio 2011 pronunciata dal Consigli di Stato

 

Le associazioni temporanee di impresa (anche costituende) devono indicare, a pena di esclusione, anche nelle gare per l’appalto di pubblici servizi (o di forniture) le quote di partecipazione delle singole imprese associate e le parti del servizio

Il principio secondo il quale deve esservi una perfetta corrispondenza, già in fase di offerta, tra quote di partecipazione all’A.T.I. e quote di esecuzione (e tra le quote di qualificazione e le quote di partecipazione) è oramai pacifico per gli appalti di lavori ed è sancito dall’art. 37 commi 6 e 13, del d.lgs. n. 163 del 2006.

E’ compito delle stazioni appaltanti indicare, con la massima precisione possibile…. continua a leggere

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it