Gara d'appalto - Corrispondenza fra quote di partecipazione all'ATI e quote di esecuzione

Gara d’appalto – Corrispondenza fra quote di partecipazione all’ATI e quote di esecuzione

di SM Redazione

Versione PDF del documento

Decisione numero 4323 del 15 luglio 2011 pronunciata dal Consigli di Stato

 

Le associazioni temporanee di impresa (anche costituende) devono indicare, a pena di esclusione, anche nelle gare per l’appalto di pubblici servizi (o di forniture) le quote di partecipazione delle singole imprese associate e le parti del servizio

Il principio secondo il quale deve esservi una perfetta corrispondenza, già in fase di offerta, tra quote di partecipazione all’A.T.I. e quote di esecuzione (e tra le quote di qualificazione e le quote di partecipazione) è oramai pacifico per gli appalti di lavori ed è sancito dall’art. 37 commi 6 e 13, del d.lgs. n. 163 del 2006.

E’ compito delle stazioni appaltanti indicare, con la massima precisione possibile…. continua a leggere

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. Se sei interessato a un ambito specifico effettua l’iscrizione direttamente a questo indirizzo.

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!