Dott.ssa
Dott.ssa Fragiotta Gioia
Junior Associate presso Studio Legale Avv. Cassazionista Luigi Di Mambro sito in Latina.
Corsista del Corso di Formazione professionale “Questioni di diritto civile, penale e amministrativo. Nuovi orientamenti dottrinali e giurisprudenziali” con sede in Roma tenuto dal Consigliere di Stato Rocco Galli.
Si occupa principalmente di diritto penale.
Articoli dell’autore

Clonazione codici di accesso home banking

Il Tribunale di Firenze condanna senza riconoscere l’aggravante di cui all'art.615 ter, comma 3, c.p. Tribunale di Firenze, Prima sezione penale in composizione monocratica, n. 1936, depositata il 17…

No all’arresto per furto senza flagranza

Corte di Cassazione: no all'arresto per furto senza flagranza. Corte di Cassazione, sez. II Penale, sentenza 15 settembre – 2 ottobre 2017, n. 45322 La Corte di Cassazione con la sentenza del 2 otto…

Assalto no-Tav al cantiere di Chiomonte: non è atto terroristico

La Corte di Cassazione smentisce le finalità terroristiche dell'intervento dei no-Tav al cantiere torinese di Chiomonte. Orbene, già in precedenza, la Corte d'appello aveva messo in dubbio la ricostr…

Remissione di querela: l’accettazione espressa dell’imputato non rileva ai fini della validità

Con la sentenza del 14 marzo 2017, n.124, il Tribunale di Aosta sancisce la validità della remissione di querela anche senza accettazione espressa dell’imputato. Nel caso di specie, un uomo viene acc…

Arresti domiciliari: scatta il reato di evasione per il soggetto che si reca in ospedale

La Corte d’Appello di Roma, con la sentenza del 7 novembre 2016 n. 9221, stabilisce che si configura il reato di evasione qualora il soggetto sottoposto ad arresti domiciliari si allontani dall&…

Madri detenute: alla preclusione automatica del beneficio dei domiciliari prevale l’interesse del minore

La Corte Costituzionale con la sentenza n.76/2017, dispone l’illegittimità dell’automatismo di cui all’articolo 47 quinquies comma 1 bis della legge sull’ordinamento pen…

Il parziale pagamento dell’ammenda impedisce l’estinzione della pena per decorso del tempo

La Corte di Cassazione, con la sentenza del 6 aprile 2017 n.17228, rigettando il ricorso di un soggetto, il quale aveva interrotto il versamento delle rate dovuto con emissione di vari ruoli coattivi,…

Quando l’impugnazione della parte civile della condanna generica è inammissibile

La Corte di Cassazione con la sentenza del 27 marzo 2017 n.14812  ha dichiarato inammissibile il ricorso di una nota casa di moda stabilendo che ove la condanna generica al risarcimento del danno…

Pagina 1 di 2