Frandina Vincenzo
Articoli dell’autore

Mancanza delle condizioni di sicurezza: i lavoratori sono legittimati ad astenersi dalla prestazione lavorativa

Qualora non sussistano le condizioni di sicurezza di cui all’articolo 2087 Codice Civile, i lavoratori possono rifiutarsi di prestare la propria attività lavorativa, a fronte dell’i…

È illegittimo il licenziamento di un dipendente divenuto disabile, se il datore di lavoro non dimostra l’impossibilità di adibirlo a mansioni equivalenti

Con sentenza n. 4757 del 10 marzo 2015, la Corte di Cassazione ha dichiarato illegittimo un licenziamento intimato ad un lavoratore per inidoneità dello stesso all…

La dilazione delle ritenute previdenziali sui lavoratori dipendenti non pagate, prima della notifica dell’illecito, evita al datore di lavoro la condanna

A stabilirlo è la Cassazione con sentenza del 23 luglio 2104 n. 32598.   Il Procuratore Generale presso la Corte d'appello di Trieste proponeva ricorso in Cassazione impugnando la decisone…

Il datore di lavoro (non fallito) e’ insolvente: l’inps paga il tfr

Spetta al Fondo di garanzia erogare il trattamento di fine rapporto (T.F.R.) direttamente al dipendente se l'imprenditore non sia in concreto assoggettato al fallimento e l'esecuzione forzata si rivel…

Nullo il licenziamento se il trasferimento non e’ motivato

Il dipendente reintegrato a seguito di licenziamento giudicato illegittimo deve essere impiegato nella sede di lavoro originaria La Corte di Cassazione, con Sentenza del 10 giugno 2014, n. 13060, ha s…

L’autista tossicodipendente puo’ essere licenziato per giustificato motivo oggettivo

La Corte di Cassazione, sez. Lavoro, con sentenza n. 11715/14, depositata il 26 maggio 2014, chiarisce che il giustificato motivo oggettivo del licenziamento di un lavoratore tossicodipendente &egrave…

E’ colpevole il datore di lavoro che espone a rischi inutili i propri dipedenti

Nei casi di infortunio sul lavoro il dipendente non ha responsabilità se le azioni imprudenti sono una consuetudine nota all’azienda. La Corte di Cassazione, con Sentenza n. 12562 deposit…

Nel computo della retribuzione da erogare al dipendente a titolo di ferie annuali occorre includere anche le provvigioni

La Corte di Giustizia con Sentenza del 22 maggio 2014 (causa n. C-539/12), si è pronunciata in via pregiudiziale in merito all’interpretazione dell’articolo 7 della Direttiva 2003/8…