Annullamento di un provvedimento di diniego di sanatoria: l’istanza deve considerarsi pendente

di Pagano Iride, Avv.

Qui la sentenza: TAR Campania-Salerno - sez. I - sentenza n. 1128 del 5-7-2017

Annullamento diniego sanatoria

In caso di annullamento giurisdizionale di un provvedimento di diniego di sanatoria, l’istanza di sanatoria deve considerarsi pendente, con obbligo dell’Amministrazione di procedere alla rinnovata definizione.

 

La Prima Sezione del T.A.R. Campania- Salerno, con la sentenza n°1128/2017, ha affermato che in caso di annullamento giurisdizionale di un provvedimento di diniego di sanatoria, l’istanza di sanatoria deve considerarsi pendente.

 

In particolare, a seguito di un precedente ricorso, il Tribunale aveva  accolto la domanda di annullamento di un provvedimento di diniego dell’istanza di accertamento di conformità,presentata dalla ricorrente nell’anno 2010, rilevando l’insussistenza degli ostacoli alla valutazione di conformità urbanistica e di accertamento di compatibilità paesaggistica opposti dall’Amministrazione  procedente.

 

In presenza di un’ istanza di sanatoria  pendente, essendo stato annullato il precedente provvedimento di diniego, sarebbe stato onere dell’Amministrazione intimata procedere alla sua rinnovata definizione, prima di adottare determinazioni negative che assumano a loro fondamento la non conformità delle opere ai pregressi titoli edilizi.

 

Inoltre, la stessa Amministrazione aveva dato nuovamente corso al procedimento di sanatoria, inviando alla ricorrente  nota , con la quale la invitava ad integrare la pratica ai fini del riesame dell’istanza.

 

Volume consigliato:

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

iride-pagano

Pagano Iride

Svolge la professione in Nocera Inferiore (SA) Ha ottenuto una borsa di studio presso la L.U.I.S.S.-Roma in Diritto degli Enti Locali Ha maturato esperienza professionale di difesa e rappresentanza in giudizio, anche innanzi alle Giurisdizioni Superiori, a favore sia di privati che di Amministrazioni Pubbliche Locali. Si occupa prevalentemente di diritto amministrativo, con particolare riferimento all'urbanistica, all'edilizia, al risarcimento danni nei confronti della P.A., alle procedure a evidenza pubblica,  al giudizio di esecuzione del giudicato; di diritto civile nei rapporti paritetici con la P.A..


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. 

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!