Revisal, il software dei commercialisti per rispettare i nuovi standard della revisione

di Redazione

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili ha predisposto un nuovo software, Revisal, per la revisione legale dei conti che si ispira all’audit risk model. L’innovativo applicativo risponde alle esigenze imposte dai nuovi standard della revisione.

Scopri il software Revisal per la revisione legale.

 

Il software: come funziona?

Il software è disegnato sulle principali fasi del processo di revisione. Inizialmente, richiede l’identificazione dei soggetti incaricati della revisione, il caricamento dei dati del cliente, traccia le sessioni di lavoro, supporta la fase di preventivazione e di accettazione dell’incarico, con tutte le procedure preliminari.

Il software mantiene strettamente collegate tra loro le fasi di identificazione e di valutazione del rischio, analizzando il rischio intrinseco e quello di controllo, supportando le procedure di conformità, completando la valutazione del rischio residuo.

Consente, poi, di selezionare le risposte al rischio, disegnando su misura il programma di lavoro per ogni ciclo o area di bilancio, programma che poi è costantemente richiamato nella fase di esecuzione del lavoro. Il calcolo della significatività è applicabile in fase preliminare e in fase finale, così come l’analisi comparativa. Seguono i controlli sugli schemi di bilancio e i controlli sulle parti correlate.

Per ognuno di questi cicli o aree di bilancio, il software supporta le principali funzionalità utili allo svolgimento delle procedure di revisione (elaborazione della lead schedule e delle sub-lead schedule, analisi comparativa, test di validità sui saldi, circolarizzazioni, controlli sulle valutazioni e sull’informativa, controlli di quadratura, analisi degli errori riscontrati).

In fase di reporting, il software implementa l’analisi comparativa finale, le procedure sulla continuità aziendale e sugli eventi successivi, l’attestazione finale della direzione, le comunicazioni alla direzione, il giudizio finale sul bilancio e la composizione della relazione di revisione. Il software supporta, infine, le verifiche della contabilità previste dall’art. 14 del D.Lgs. 39/2010 e disciplinate nel SA (Italia) 250B.

Per rendere il lavoro dell’utente più agevole ed efficiente, il software consente di importare i bilanci ufficiali in formato XBRL e i bilanci di verifica, opera in automatico una vasta serie di funzioni quali il campionamento, l’aggiornamento del quadro degli errori riscontrati, la numerazione delle carte di lavoro prima della stampa. Consente di archiviare i .pdf dei documenti. Tutte le schermate, infine, sono supportate da un agile help in linea. 

Le Giornate della revisione legale 

Già a partire da questo mese e per tutto il 2016 si terranno  una serie di convegni in tutta Italia organizzati dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti, in collaborazione con il Consiglio Nazionale della Professione.

In quest’occasione sarà data ai partecipati una password per accedere al software, valida come licenza gratuita per un anno.

CLICCA QUI E SCARICA IL PROGRAMMA e IL CALENDARIO DEL CORSO “LE GIORNATE DELLA REVISIONE LEGALE”

Diventa autore di Diritto.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. 

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!