Ricerca

Decreto legislativo 12/4/2006 n. 163 (G.U. 2/5/2006 n. 100)

Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE

Articolo 240 bis
Definizione delle riserve

Parte IV
CONTENZIOSO

Definizione delle riserve (1)
(art. 32, comma 4, d. m. n. 145/2000).

1. Le domande che fanno valere pretese gia’ oggetto di riserva non possono essere proposte per importi maggiori rispetto a quelli quantificati nelle riserve stesse. L'importo complessivo delle riserve non puo' in ogni caso essere superiore al venti per cento dell'importo contrattuale. (2)
1-bis. Non possono essere oggetto di riserva gli aspetti progettuali che, ai sensi dell'articolo 112 e del regolamento, sono stati oggetto di verifica. (3)

--------------
(1) Articolo inserito dall'art. 2, comma 1 lettera uu), d.lgs. 11/09/2008 , n. 152.
(2) Comma modificato dall'art. 4, DL 13/5/2011, n. 70, convertito, con modificazioni dalla L. 12/7/2011, n. 106.
(3) Comma aggiunto dall'art. 4, DL 13/5/2011, n. 70, convertito, con modificazioni dalla L. 12/7/2011, n. 106.