Nuove tendenze sul saldo zero nella giurisprudenza di merito