Sulla legittimità del licenziamento in seguito al reiterato rifiuto al trasferimento del dipendente (Cass. n. 15860/2012)