Il mancato godimento delle ferie non attribuibile all’imputato non preclude l’insorgere del diritto all’indennità sostitutiva