Studi di settore, l’infedeltà fiscale non chiude l’accesso ai benefici premiali