Il veicolo, intestato al familiare invalido convivente, che sostituisce quello già assicurato, beneficia della medesima classe di rischio assicurativa (Giudice di Pace di Lecce, n. 7194/2011)