Il credito del professionista gode del privilegio anche oltre il biennio precedente il fallimento (Cass. n. 2446/2012)