———————————————————————————————————————————————————————-

STRUMENTI UTILI

 

I COSTI DELLA PRATICA FORENSE

Dagli importi sono generalmente esclusi: marche da bollo, diritti di segreteria, costi per notifiche, per libretto di pratica e tesserino di riconoscimento. Per detti ulteriori costi (anch’essi variabili a seconda dell’Ordine di riferimento) si rimanda ai relativi siti istituzionali.

Vai alla tabella—>


TABELLA PER IL CALCOLO DEL CONTRIBUTO UNIFICATO 

Il contributo unificato è una sorta di tassa da pagare allo Stato ogni qual volta si intenda intraprendere una controversia di natura giuridica civile, amministrativa o tributaria. Esso va versato al momento dell’iscrizione a ruolo della causa, secondo gli importi indicati nel D.P.R. n. 115/2002 e successive modifiche, di cui al D.L. n. 78/2010 e al D.L. n. 90/2014.

Vai alla tabella —>

 


MODELLI DI LETTERE E ATTI SEMPLICI 

Sono a disposizione alcuni modelli di lettere e atti semplici utili al praticante Avvocato che si approccia all’esercizio della professione.

N.B. E’ fondamentale inserire la data in qualsiasi atto da redigere.

Richiesta di pagamento e messa in mora 

Diffida ad adempiere

Denuncia sinistro stradale e richiesta di risarcimento 

Denuncia sinistro fauna selvatica e richiesta di risarcimento 

Richiesta risarcimento danni da prodotto difettoso 

Denuncia prodotto difettoso e richiesta riparazione – sostituzione 

Lettera di recesso dal contratto 

Lettera di risoluzione del contratto 

Richiesta pagamento canoni di locazione

Disdetta contratto di locazione 

Procura alle liti 

Quietanza di pagamento 

Atto di transazione

 

—————————————————————————————————————————

MODULISTICA

Premesso che ciascun Ordine degli Avvocati fornisce e pubblica la relativa modulistica, si riportano di seguito, a titolo esemplificativo, alcuni modelli tratti dai siti istituzionali dei principali Ordini forensi.


Domanda di iscrizione nel Registro dei praticanti

ORDINE DI TORINO

ORDINE DI MILANO

ORDINE DI BOLOGNA

ORDINE DI ROMA

ORDINE DI NAPOLI

ORDINE DI PALERMO


Domanda di reiscrizione al Registro dei Praticanti:

ORDINE DI TORINO


Domanda di cancellazione dal Registro dei praticanti

ORDINE DI TORINO

ORDINE DI MILANO

ORDINE DI GENOVA

ORDINE DI ROMA

ORDINE DI BARI

ORDINE DI PALERMO


Comunicazione di variazione recapiti

ORDINE DI TORINO

ORDINE DI MILANO

ORDINE DI BOLOGNA

ORDINE DI VERONA

ORDINE DI ROMA

ORDINE DI BARI


Dichiarazione di cambio dominus

ORDINE DI GENOVA

ORDINE DI VERONA

ORDINE DI PAVIA

ORDINE DI BARI


Domanda di abilitazione al patrocinio sostitutivo

ORDINE DI TORINO

ORDINE DI TRIESTE

ORDINE DI MILANO

ORDINE DI ROMA

ORDINE DI VITERBO

ORDINE DI COSENZA

ORDINE DI BARI


Domanda di iscrizione anticipata (in costanza dell’ultimo anno di giurisprudenza) nel registro dei praticanti

ORDINE DI MILANO – LA STATALE

ORDINE DI MILANO – BOCCONI

ORDINE DI VERONA – UNIVERSITA’ DI VERONA

ORDINE DI BARI – UNIVERSITA’ DI BARI

ORDINE DI COSENZA – UNIVERSITA’ DI COSENZA


Domanda di tirocinio presso gli uffici giudiziari

ORDINE PISA/TAR TOSCANA

ORDINE PERUGIA/TRIBUNALE MINORENNI UMBRIA E COMMISSIONE TRIBUTARIA REGIONALE UMBRIA

ORDINE VERONA/TRIBUNALE VERONA


Domanda di certificato di compiuta pratica

ORDINE DI TRENTO

ORDINE DI UDINE

ORDINE DI MILANO

ORDINE DI VERONA

ORDINE DI GENOVA

ORDINE DI POTENZA


Modulistica per la mediazione (istanza/adesione) 

ORDINE DI TORINO 

ORDINE DI MILANO

ORDINE DI BOLOGNA

ORDINE DI ROMA

ORDINE DI NAPOLI


Modulistica per la negoziazione assistita (modelli ufficiali del Consiglio nazionale forense)

INVITO ALLA NEGOZIAZIONE ASSISTITA (GENERICO)

ADESIONE ALL’INVITO DI NEGOZIAZIONE ASSISTITA 

CONVENZIONE DI NEGOZIAZIONE ASSISTITA (GENERICA) 

ACCORDO DI NEGOZIAZIONE ASSISTITA (GENERICO) 

INVITO ALLA NEGOZIAZIONE ASSISTITA (DIRITTO DI FAMIGLIA) 

ADESIONE ALL’INVITO DI NEGOZIAZIONE ASSISTITA (DIRITTO DI FAMIGLIA) 

CONVENZIONE DI NEGOZIAZIONE ASSISTITA (DIRITTO DI FAMIGLIA)

ACCORDO DI NEGOZIAZIONE ASSISTITA (DIRITTO DI FAMIGLIA)

TRASMISSIONE ACCORDO AL COA

 

 

I PRINCIPALI SITI ISTITUZIONALI DI RIFERIMENTO