La mancanza di una dichiarazione di impegno sottoscritta dal terzo datore del centro cottura nei confronti dell’amministrazione comunale ha giustificato l’esclusione della ricorrente dalla procedura di gara per violazione dell’art. 49 del d.lgs. n. 163 del 2006 (TAR N. 00385/2011)

di Redazione

Per leggere l'intero testo e consultare tutto l'archivio delle sentenze è necessario essere iscritti ad una delle nostre newsletter.

Se non sei ancora iscritto, clicca qui


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it

Ricevi tutte le novità di Diritto.it attraverso le nostre newsletter. 

Non abbandonare Diritto.it
senza iscriverti alle newsletter!