Il direttore dei lavori, deve essere competente a valutare in corso d'opera come l'appaltatore ed i suoi ausiliari, ivi incluso l'ingegnere progettista delle strutture, eseguono il loro lavoro, sì da rilevare per tempo i gravi difetti delle opere. (Corte di Cassazione, sez. III Civile, 13/4/2015, n. 7370) - Diritto.it


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it