Esame avvocato: qualora la commissione ritenga di aggiungere al voto di esame un giudizio – sia pur sintetico –, detto giudizio deve essere coerente con l’indicato voto numerico nonché scevro da errori e/o travisamento dei fatti(TAR Sent. N.01801/2012) - Diritto.it
Home » Sentenze » TAR » Puglia

Esame avvocato: qualora la commissione ritenga di aggiungere al voto di esame un giudizio – sia pur sintetico –, detto giudizio deve essere coerente con l’indicato voto numerico nonché scevro da errori e/o travisamento dei fatti(TAR Sent. N.01801/2012)

Redazione

Per leggere l'intero testo e consultare tutto l'archivio delle sentenze è necessario essere iscritti ad una delle nostre newsletter.

Se non sei ancora iscritto, clicca qui


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it