Danno biologico: va riconosciuta l’aspettativa del danneggiato all’applicazione di una regola equitativa uniforme a quella utilizzata per casi analoghi (Cass. n. 19376/2012) - Diritto.it


Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it  |  www.maggioliadv.it

Gruppo Maggioli
www.maggioli.it